CONTRIBUTI PER LA REALIZZAZIONE DI PROGETTI PER LA SPERIMENTAZIONE, PRODOTTI E SERVIZI INNOVATIVI IMPRESA 4.0

BANDO SI4.0 2021

CONTRIBUTI PER LA REALIZZAZIONE DI ROGETTI PER LA SPERIMENTAZIONE, PROTOTIPAZIONE E MESSA SUL MERCATO DI SOLUZIONI, APPLICAZIONI, PRODOTTI E SERVIZI INNOVATIVI IMPRESA 4.0

Finalità  

 

Per favorire la ripresa il rilancio dell’economia lombarda attraverso lo sviluppo delle tecnologie I4.0, come lo sviluppare di soluzioni, prodotti e/o servizi innovativi focalizzati sulle nuove tecnologie digitali; sviluppare la capacità di collaborazione tra MPMI nel campo dell’utilizzo di tecnologie I4.0; stimolare la domanda di servizi per il trasferimento di soluzioni tecnologiche e/o realizzare innovazioni tecnologiche e/o implementare modelli di business derivanti dall’applicazione di tecnologie 4.0; incentivare modelli di sviluppo produttivo green driven ed infine favorire lo sviluppo di soluzioni digitali in risposta alla sicurezza sui luoghi di lavoro.

 

Beneficiari

 

Micro Piccole e Medie Imprese di tutti i settori economici (escluse le imprese agricole) aventi sede operativa e/o legale in Lombardia e che abbiano al loro interno competenze per lo sviluppo di tecnologie digitali

 

Spese ammissibili

 

Sono ammissibili sperimentazione, prototipazione e messa sul mercato di soluzioni, applicazioni, prodotti/servizi innovativi Impresa 4.0 prontamente cantierabili e che dimostrino il potenziale interesse di mercato, con una particolare attenzione per i progetti che intendano fornire una risposta ai problemi legati alla sicurezza sui luoghi di lavoro

 

Interventi ammissibili:

 

Elenco 1: utilizzo delle seguenti tecnologie inclusa la pianificazione o progettazione dei relativi interventi

 

-       robotica avanzata e collaborativa;

 

-       manifattura additiva e stampa 3D;

 

-       prototipazione rapida;

 

-       sistemi di visualizzazione, realtà virtuale (VR) e realtà aumentata (RA);

 

-       interfaccia uomo-macchina;

 

-       simulazione e sistemi cyber-fisici;

 

-       integrazione verticale e orizzontale;

 

-       internet delle cose (IoT) e delle macchine;

 

-       cloud, fog e quantum computing;

 

-       cybersicurezza e-business continuity;

 

-       big data e analisi dei dati;

 

-       ottimizzazione della supply chain e della value chain;

 

-       soluzioni per la gestione e il coordinamento dei processi aziendali con elevate caratteristiche di integrazione delle attività aziendali e progettazione ed utilizzo di tecnologie di tracciamento (RFID, barcode, ecc);

 

-       intelligenza artificiale;

 

-       blockchain.

 

Elenco 2: utilizzo di altre tecnologie digitali, purché propedeutiche o complementari a quelle previste al precedente Elenco 1

 

-       sistemi di e-commerce;

 

-       sistemi di pagamento mobile e/o via internet e fintech;

 

-       sistemi EDI, electronic data interchange;

 

-       geolocalizzazione;

 

-       tecnologie per l’in-store customer experience;

 

-       system integration applicata all’automazione dei processi.

 

Tipologia ed entità delle agevolazioni

 

Contributo a fondo perduto pari all’ 50 % delle spese ammissibili delle sole spese considerate ammissibili nel limite massimo di € 50.000,00

 

L’investimento minimo è di € 40.000,00 e deve essere sostenuto con spese ammissibili

 

                          

 

Tempistiche

 

Bando prossimo in pubblicazione

 

 

2013 Created by ChickenHOUSE.it