ECONOMIA CIRCOLARE - FONDO PER LA CRESCITA SOSTENIBILE

ECONOMIA CIRCOLARE - FONDO PER LA CRESCITA SOSTENIBILE 

 

ECONOMIA CIRCOLARE - FONDO PER LA CRESCITA SOSTENIBILE

Finalità ed obiettivi

Sostenere le micro e piccole imprese manifatturiere, edili e artigiane per progetti di ricerca e sviluppo finalizzati ad un uso più efficiente e sostenibile delle risorse.

Beneficiari

Possono beneficiare delle agevolazioni:

a)   Le imprese che esercitano in via prevalente le attività industriali con produzione diretta di beni o servizi, attività di trasporto per terra, per acqua o aria e imprese artigiane di produzione di beni

b)   Imprese agro – industriali che svolgono prevalentemente attività industriale

c)    Imprese che esercitano in via prevalente le attività ausiliare in favore alle imprese di cui alle lette a) e b)

d)   I Centri di ricerca

Spese ammissibili

Le tipologie di spese ammissibili riguardano:

a)   Personale dipendente del soggetto proponente o in rapporto di collaborazione o di somministrazione lavoro. Sono escluse le spese del personale con mansioni amministrative, contabili e commerciali.

b)   Gli strumenti e le attrezzature di nuova fabbricazione, nella misura e per il periodo in cui sono stati utilizzati per il progetto di ricerca e sviluppo.

c)    I servizi di consulenza e gli altri servizi utilizzati per l’attività del progetto di ricerca e sviluppo, inclusa l’acquisizione o l’ottenimento in licenza dei risultati di ricerca, dei brevetti e del know-how, tramite una transazione effettuata alle normali condizioni di mercato

d)   Le spese generali calcolate su base forfettaria nella misura del 25% dei costi ammissibili del progetto

e)   Materiali utilizzati per lo svolgimento del progetto, di nuova fabbricazione.

Progetti ammissibili

I progetti ammissibili devono prevedere attività di ricerca industriale e sviluppo sperimentale, strettamente connesse tra di loro in relazione all’obiettivo previsto dal progetto, finalizzate alla riconversione produttiva delle attività economiche attraverso la realizzazione di nuovi prodotti, processi o servizi o al notevole miglioramento di prodotti, processi o servizi esistenti, tramite lo sviluppo delle tecnologie, relative a:

a)   Innovazione di prodotto e di processo in tema di utilizzo efficiente delle risorse e di trattamento e trasformazione dei rifiuti (innovazioni eco – compatibili);

b)   Progettazione e sperimentazione prototipale di modelli tecnologici integrati finalizzati al rafforzamento dei percorsi di simbiosi industriale

c)    Sistemi, strumenti e metodologie per lo sviluppo delle tecnologie per la fornitura, l’uso razionale e la sanificazione dell’acqua

d)   Strumenti tecnologici innovativi in grado di aumentare il tempo di vita dei prodotti e di efficientare il ciclo produttivo

e)   Sperimentazione di nuovi modelli di packaging intelligente che prevedano anche l’utilizzo di materiali recuperati

f)     Sistemi di selezione dei materiali multileggero, al fine di aumentare le quote di recupero e di riciclo di materiali piccoli e leggeri.

Tipologia e entità delle Agevolazione

Il contributo alla spesa è concesso per una percentuale nominale dei costi e delle spese ammissibili articolata come segue:

a)   20% per le imprese di micro e piccola dimensione

b)   15% per le imprese di media dimensione

c)    10% per le imprese di grande dimensione

L’investimento minimo è fissato in 500.000 € e non superiori a 2.000.000.000 €.

Tempistica

Presentazione delle domande dal 5/11/2020.

2013 Created by ChickenHOUSE.it