Incentivi alle Imprese

AGEVOLAZIONI ALLE IMPRESE PER FAVORIRE LA REGISTRAZIONE DI MARCHI COMUNITARI E INTERNAZIONALI MARCHI +3

 

Finalità 

 Supportare le micro, piccole e medie imprese italiane nella tutela dei marchi all’ estero, sia a livello dell’Unione Europea che a livello internazionale.

 

 Beneficiari

 Micro, piccole e medie imprese nazionali che a partire dalla data del 1° giugno 2016 abbiano depositato domanda di registrazione di marchi comunitari presso EUIPO e/o di marchi internazionali presso OMPI.

  

Spese ammissibili

 Quelle sostenute a partire dal 1° giugno 2016 e fino alla presentazione della domanda.

 

Per la Misura A (relativa alla registrazione di marchi dell’Unione Europea presso EUIPO) sono ammissibili le seguenti spese:
 - Progettazione del marchio effettuata da un professionista grafico o da un’azienda di progettazione grafica/comunicazione
 - Assistenza per il deposito
 - Ricerche di anteriorità per verificare l’eventuale esistenza di marchi identici e/o di marchi simili
 - Assistenza legale per azioni di tutela del marchio in risposta a opposizioni/rilievi seguenti al deposito della domanda di registrazione
 - Tasse di deposito presso EUIPO

 

Per la Misura B (relativa alla registrazione di marchi internazionali presso OMPI) sono ammissibili le seguenti spese:
 - Progettazione del marchio nazionale/EUIPO effettuata da un professionista grafico o da un’azienda di progettazione grafica/comunicazione
 - Assistenza per il deposito
 - Ricerche di anteriorità per verificare l’eventuale esistenza di marchi identici e/o di marchi simili
 - Assistenza legale per azioni di tutela del marchio in risposta a opposizioni/rilievi seguenti al deposito della domanda di registrazione
 - Tasse sostenute presso UIBM o EUIPO e presso OMPI per la registrazione internazionale

  

Tipologia ed entità delle agevolazioni

Contributo a fondo perduto pari all’80 % delle spese ammissibili, elevabili al 90 % nel caso in cui la designazione interessi i Paesi USA e/o Cina.

 Il contributo massimo è pari a:

 per la Misura A : € 6.000,00 per domanda relativa ad un marchio depositato presso l’EUIPO
per la Misura B : 
                             -  € 6.000,00 per ciascuna richiesta di agevolazione relativa ad un marchio depositato presso OMPI che designi un solo Paese;
                             -  € 7.000,00 per ciascuna richiesta di agevolazione relativa ad un marchio depositato presso OMPI che designi due o più Paesi.

 

 Nel caso in cui la designazione interessi i Paesi USA e/o Cina l’importo massimo dell’agevolazione:

                                             -  € 7.000,00 per ciascuna richiesta di agevolazione relativa ad un marchio depositato presso OMPI che designi USA o Cina;
                                              -  8.000,00 per ciascuna richiesta di agevolazione relativa ad un marchio depositato presso OMPI che designi USA e/o Cina e uno o più Paesi.

 

 Per domande di registrazione internazionale depositate prima del 1° giugno 2016 è possibile richiedere agevolazioni solo per le designazioni successive effettuate dopo il 1° giugno 2016.
In tal caso il contributo massimo è pari a: 

                             - € 2.000,00 (per domanda di designazione successiva di un solo Paese depositata presso l’OMPI)
                             - € 3.000,00 (per domande di designazione successiva di due o più Paesi depositate presso l’OMPI).

 

Ciascuna impresa può presentare più richieste di agevolazione, sia per la Misura A sia per la Misura B, fino al raggiungimento del valore complessivo di € 20.000,00.

 

Tempistiche

 Domande ammesse fino ad esaurimento delle risorse.

 

 

Per assistenza e informazioni

Tel 027530707      Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 

2013 Created by ChickenHOUSE.it